24 agosto 2011

Gelato stecco ai frutti di bosco


Premessa: ok, è l'ultimo, dopo cambio genere!!! Promesso!
Spiegazione: credo che vi siate accorti - e probabilmente inizierete anche a lamentarvi - della mia recente fissa dei gelati, anzi per la precisione degli stecchi-gelato, in particolare da quando ho acquistato gli stampini per farli: è troppo divertente sbizzarrirsi con gli accostamenti e le coperture più svariate...Ecco la mia ultima produzione, dopodichè prometto che non vi tedierò più (almeno per un po'!!! ;D )
Giustificazione: a onor del vero bisogna anche ammettere che con un caldo così non posso certo mettermi a cuocere delle torte!!! ;D

Ingredienti:
250 gr di panna da montare,
50+30+20 gr di zucchero,
70 gr di frutti di bosco,
50 gr di fragole,
1 cucchiaino di farina di semi di carrube.

Preparazione:
per prima cosa frullate i frutti di bosco, aggiungete i 30 gr di zucchero, la farina di semi di carrube e fate cuocere fino a quando si forma uno sciroppo piuttosto denso; lasciate raffreddare.
Nel frattempo montate la panna con i 50 gr di zucchero, rivestite metà degli stampini, aggiungete un po' del composto di frutti di bosco e ricoprite nuovamente con la panna montata; riponete in freezer per almeno 6 ore.
Quando i gelati si sono solidificati potete gustarli così o rivestirli con una copertura di fragole.
In questo caso frullate le fragole, aggiungete 20 gr di zucchero e fate addensare sul fuoco. Quando il composto risulterà abbastanza denso, fatelo raffreddare e ricoprite i gelati; rimettete in freezer a solidificare per alemeno un paio di ore.

In realtà questo gelato, proprio per la sua copertura alla fragola, è più sulle nuanche del rosso, ma, al primo morso, si scoprono i frutti di bosco all'interno che hanno un marcato tocco viola. E così dedico l'abbinamento proprio a loro - i meravigliosi e buonissimi frutti di bosco - accostandoli a un decoltè ope-toe di gran classe. Si tratta di una calzatura di Dior in cui la pelle di pitone, assieme alla rafia, crea un raffinato effetto crochet. Un ulteriore tocco di eleganza è dato dai tre laccetti anteriori che si chiudono in un bottoncino, piccolo e delicato proprio come una mora!

33 commenti:

  1. Hai ragione con questo cakdo come resistere ad un bel gelato fresco?? io sono giorni che non riesco a mangiare altro...questa versione fragolosa deve essere buonissima!

    RispondiElimina
  2. siamo in 2 allora ad avere questa fissa!!:-))))))che meravigliaaaaaaaaaa!baci!

    RispondiElimina
  3. che buoni! voglio provare a farli anch'io! baci

    RispondiElimina
  4. Per quanto mi riguarda puoi andare avanti all'infinito, faccio come i bambini l'ultimo è sempre il più buono!!!
    Meravigliosi i sandali Dior!!!
    Baci

    RispondiElimina
  5. Tesoro ma con questo caldo i gelati ci stanno che è una favola io mangerei solo gelati dalla mattina alla sera e questa verisone è davvero goduriosaaaaaaaaaa!!!Baci,imma

    RispondiElimina
  6. Domanda: PERCHEEEEEEEEEEEE'?
    Perchè cambiare genere! Per me puoi andara avanti ancora per parecchio con i gelati, anzi te lo ridico...apri una gelateria e metterò la tenda davanti alla porta :D! Intanto rubo uno stecco fragoloso ;) Un bacione

    RispondiElimina
  7. Una fresca pausa ci voleva proprio ottimo davvero quetso stecco! Baciii!

    RispondiElimina
  8. ti sto invidiando tantissimo lo stampo per fare i gelati stecco che ti vengono deliziosamente bene, hai anche tanta fantasia per creare combinazioni di gusti eccellenti. La scarpa abbinata è molto bella, mi piace quel gioco di simil pizzo che abbraccia il piede; io ci avrei visto bene anche un'altra scarpa che richiama però il contrasto tra fragola e panna, i sandali Polka Dot Cotton di Miu miu che ho preso quest'anno. baciotti

    RispondiElimina
  9. Sei diventata bravissima! Perchè non sfoggiare questi gioiellini culinari? Un bacio

    RispondiElimina
  10. @ greta: per me è uno dei lati positivi del gran caldo!!! :D

    @ federica: allora sono in buona compagnia!!! :))

    @ micaela: se li provi fammi sapere! ;)

    @ laura: grazie per l'incoraggiamento!!! :))

    @ imma: già, "goudriosa" si addice proprio!!! ;))

    @ federica: :)) solo che con te e soprattutto me credo che ne rimarebbe ben poco per i clienti!!! :))

    @ ka': grazie! ;)

    @ stefania: ho visto anche la scarpa che dici tu, è molto bella!!! ;)

    @ emanuela: troppo gentile!!! ;;)

    RispondiElimina
  11. Nooooo, non posso vedere queste cose!Gelato e decolté di Dior insieme sono un colpo al cuore. Mi levo le Birkenstock e vado scalza per casa apposta!

    RispondiElimina
  12. Mamma che meraviglia! Con questo caldo me li mangerei entrambi per il pranzo! Quanto ai decoltè...li metti per farmi torto?? Io con quelli mi ucciderei....Belli belli...quasi come il gelato...

    RispondiElimina
  13. Hanno un aspetto da mordere!!! E te lo dice una che non va matta neanche per i gelati!
    Mi rinfresco soltanto a guardare la foto!

    Bravissima! besos

    RispondiElimina
  14. non ho mai fatto un gelato così, deve essere buonissimo

    RispondiElimina
  15. Questi stecchi mettono davvero voglia, mi sa che mi devo decidere anche io a comperare gli stampi.

    RispondiElimina
  16. per me sei autorizzata a continuare con il genere "gelato" ed affini, con questo caldo li adoroooooo!!!!!

    RispondiElimina
  17. Gnam!
    Quanto ne vorrei uno!!! :P
    Complimenti!

    RispondiElimina
  18. Continua pure a deliziarci con queste ricettine finchè fa caldo ... questa estate ce la sogneremo tra non molto tempo purtroppo!!!
    Sei bravissima ed ho letto nelle precedenti ricettine che usi il bimby per preparare il gelato! Anche io lo uso ma trovo il risultato sempre molto deludente ... il sapore è anche buono, ma la consistenza non è mai adeguata ed è sempre piuttosto ghiaccioloso. Ho provato ad aggiungere l'agar agar ed il glucosio(che consigliavano di mettere) ma non è cambiato di una virgola! Questa farina di semi di carrube è davvero così magica??? Ti prego help me!
    Un bacione

    RispondiElimina
  19. La mia prima domanda è stata: E con cosa li avrà abbinati???
    Abbinamento delizioso...con quel rimando ai frutti di bosco!!
    ciao loredana

    RispondiElimina
  20. @ Carlottad: il gelato è un colpo alla linea e le dior al portafoglio!!! :))

    @ marcella: beh se li indossi solo per gustarti il gelato da seduta non puoi correre rischi!!! :))

    @ mai: infatti li ho divorati!!! :D

    @ elena: e anche mooolto divertente!!! ;))

    @ alessandra: sembra una pubblicità (ma non lo è)...ti garantisco che non te ne pentirai!!! ;)

    @ artù: allora approfitterò dell'autorizzazione!!! ;))

    @ Mirty Quibibes: grazie!!! ;)

    @ Monique: con la farina di smei di carrube mi trovo molto bene...appena mantecato dà il massimo, sembra proprio quello della gelateria..se lo ripongo in freezer tende a compattarsi molto, ma basta toglierlo qualche minuto prima (o passarlo in microonde a 90 o 150 w) e ritorna cremoso, cmq senza granelli di ghiaccio. Io non ho mai provato con l'agar agar...prova con la farina di semi di carrube e fammi sapere! ;)

    @ Loredana: ero molto in dubbio...avevo due o tre calzature possibili..poi ho optato per dior! ;)

    RispondiElimina
  21. Bellissimi questi gelato-stecco, hanno pure una sorpresa all'interno un cuore dolce dolce. Sei una professionista!!:)

    RispondiElimina
  22. Che buoni!!!!E io???

    RispondiElimina
  23. mamma che delizia per occhi e palato questi gelati!! sono bellissimiiiii!!! e le scarpe favolose *___*

    RispondiElimina
  24. Ma Glo, qui nessuno ti lincia! Possiamo solo riempirci gli occhi con questi stecchi prelibati!:D

    RispondiElimina
  25. Che bontà Glo e sono bellissimi!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  26. come sempre riesci a realizzare degli ottimi gelati,deliziose le scarpe adoro questo colore:)

    RispondiElimina
  27. Anche a me è venuta la fissa gelato, infatti sto per azionare la gelatiera, ma ancora non ho trovato degli stampi decenti...mi accontento della solita tazza con cucchiaino, uffa

    RispondiElimina
  28. Vai pure avanti, a me piacciono i gelati! Bravissima

    RispondiElimina
  29. glo volevo segnalarti lamia prima videoricetta tutta siciliana per un contest...passa da me per il link oppure copia e incolla qst indirizzo...grazie mille

    http://www.youtube.com/watch?v=kPiSNgSSkXo&feature=player_profilepage

    RispondiElimina
  30. @ alcuoco!: sono una professionista...a mangiarli!!! =))

    @ amichecuoche: li posso sempre rifare!!! :D

    @ sara: grazie!!! ;)

    @ ines: anche la bocca!!! ;))

    @ speedy70: grazie! ;)

    @ marco e barbara: grazie, ormai c'ho preso gusto! ;)

    @ laura: va sembre bene anche quella!!! :D

    @ meris: grazie!!! ;)

    RispondiElimina
  31. dalla gran golosona che sono, ne vorrei subito uno :D

    RispondiElimina
  32. Con questo caldo a chi non viene la fissa dei gelati ??? io ne ho fatti talmente tanti che ho perso il conto e per di più non li ho neanche fotografati per non farli sciogliere troppo presto .. e si perchè con questo caldo anche loro soffrono . Baciuzzi e buon fine settimana .

    RispondiElimina
  33. Anch'io voglio lo stampo..infatti non vedo l'ora che sia lunedì pomeriggio per andare a comprarli!!!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per essere passato...se lascerai un commento mi farà molto piacere! ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...