25 settembre 2011

Chocolate red velvet cake


Avevo già sperimentato la morbidezza e la golosità dell'impasto "red velvet" nei cupcakes e così, dopo varie volte in cui mi sono trattenuta, ho deciso di realizzarne una torta. E visto che si pecca, tanto vale farlo per bene... così l'ho farcita con una crema di ricotta e ricoperta con una ganache di cioccolato (o meglio: quello che ne è rimasto dopo i vari assaggi!!!); insomma una vera tentazione! ;)

Ingredienti:
-per la base
250 gr di farina 00,
250 gr di zucchero,
180 gr di latte+ un cucchiaio di succo di limone (questo sostituisce il latticello),
80 gr di burro,
10 gr di cacao amaro,
2 uova,
1 cucchiaino di aceto,
1 cucchiaino di bicarbonato,
colorante rosso (regolatevi a occhio);

-per la farcia
250 gr ricotta,
100 gr di panna da montare,
100 gr di zucchero,
50 gr di cioccolato a pezzetti;

-per la ganache:
200 gr di cioccolato fondente,
200 gr di panna da montare,
frutti di bosco per decorare.

Preparazione:
1) Per prima cosa preparate la base: in una ciotola unite il latte al limone per formare il cosiddetto latticello e aggiungete il colorante facendolo amalgamare bene.
Nel frattempo inserite nel boccale del Bimby la farina e il cacao e azionate per 10 secondi a velocità 4. Aggiungete lo zucchero e il burro morbido, amalgamate il tutto per 20 secondi a velocità 4. Inserire l'uovo e il latticello colorato azionando per altri 40 secondi a velocità 4, durante gli ultimi secondi inserite dal foro l'aceto, il bicarbonato e la vanillina.Versate l'impasto in una tortiera di 26 cm e cuocete in forno caldo a 170° per circa 30 minuti. Una volta raffreddata tagliatela a metà e farcitela con la crema di ricotta.

2) Per la farcia montate con le fruste la ricotta, la panna e lo zucchero finchè non si forma un composto piuttosto spumoso; aggiungete i pezzetti di cioccolato fondente mescolando con un cucchiaio. A questo punto potete farcire la torta.

3) Per la ganache sciogliete nel microonde il cioccolato fondente, aggiungete la panna e montate leggermente con le fruste. Ora potete ricoprire la torta, facendovela colare sopra e aiutandovi con una spatola. Prima che si solidifichi decorate a piacere (io ho usato more e ribes); riponete in frigorifero fino al momento di consumare.


Questo paio di decoltè open-toe di Fendi richiama a pieno i colori della torta: il fucsia degli inserti in camoscio riprende il leggero tocco rossastro della base e quello più acceso dei ribes; la tomaia in pelle nera richiama la copertura al cioccolato e il viola scuro delle more.

41 commenti:

  1. Mamma mia che spettacolo! Sei bravissima Glo!
    E la scarpa? Un sogno!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  2. caspita che bella!!!!deve essere divina!!!!bravissima!baci!

    RispondiElimina
  3. Posso dire che è la mia torta prefrita, morbida, fondente e con quel colore che fa la differenza....buonissima la crema di ricotta! Buona domenica ciao

    RispondiElimina
  4. E' una ricetta, quella della red velvet a cui sono particolarmente legata,perché è stata quella con cui ho aperto il mio blog (se cuoi vederla è questa http://nuvoledifarina.blogspot.com/2011/04/red-velvet-cake.html). La tua mi piace molto per quella nota di cioccolato che le hai dato e per la sua farcia con la ricotta, un'ottima scelta direi. E quelle scarpe sono una delizia

    RispondiElimina
  5. wow che spettacolo questa chocolate red velvet cake!!!!

    RispondiElimina
  6. Glo non posso che darti ragione... questa è una vera tentazione! Ho da poco scoperto la red velvet, ma col cioccolato è proprio la morte sua!!! Buonisssssssssima domenica

    RispondiElimina
  7. @ emanuela: e tu sei troppo gentile! ;;)

    @ francy: grazie! ;)

    @ greta: è entrata da poco anche nellem mie preferite, anche se la lista è moooooolto lunga! :))

    @ stefania: ho visto che la mia ricetta è un po' diversa, proverò anche la tua! ;)

    @ lerocherhotel: grazieeee! ;)

    @ fra: non riesco a resistere al richiamo del cioccolato! :))

    RispondiElimina
  8. Caspita, mi hai fatto venire l'acquolina in bocca appena aperto il blog! Adoro la red velvet.

    RispondiElimina
  9. Ecco questo dolce lo gradirei per il dopo pranzo!! Buona domenica

    RispondiElimina
  10. Sai che io sui dolci non sono preparatissima, infatti questo impasto non l'ho mai realizzato, risulta però stupendissimo con quella farcia e la ganache e la frutta fresca sopra....senza ombra di dubbio sarà superlativa, come le scarpe, bello l'abbinamento, come sempre!

    RispondiElimina
  11. Devo decidermi a provare la red velvet mi ispira tantissimo e farcita così è ancora più irresistibile!
    Buona Domenica
    Sonia

    RispondiElimina
  12. Cioè, ieri sera che ho aperto il tuo blog per prendere l'URL e lasciarti un pensioerino nel mio blog ti ho lasciata con le scaloppine e stamattina mi ritrovo con questa carica cioccolattosa.. non puoi farmi questo senza avvertirmi :)

    RispondiElimina
  13. Che bellezza, una vera golosità... nonostante io non sia una patita di cioccolato, una fettina di questa torta l'assaggerei volentieri. Buona domenica

    RispondiElimina
  14. bello mettere nella farcia ricotta a panna...chissà che crmeosità!

    RispondiElimina
  15. Sto giusto meditando in questi gg di cimentarmi nella red velvet...mi riuscirà bella come la tua?Bah vedremo, intanto complimentoni! baciii!

    RispondiElimina
  16. Penso che non potremmo dormire avendo una tentazione del genere nel frigo....una meraviglia,dalla farcitura alla copertura,ai frutti insomma BUONISSIMA!!

    RispondiElimina
  17. che goduria!ne posso avere una fetta??
    ciao alessandra

    RispondiElimina
  18. Che voglia,guardandola,di passarci il dito sopra...brava Glo!!

    RispondiElimina
  19. Una fetta di questa torta cioccolatosa mi servirebbe proprio per festeggiare stasera. E per rimettermi in pace col mondo :D! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  20. ormai vengo qui per rosicare sul livello di scarpe che vedo..ti sembra il caso di farmi rosicare anche per la torta???? Non va mica bene eh!! Bellissime tutte!

    RispondiElimina
  21. Concordo pienamente con CarlottaD.

    RispondiElimina
  22. Ma...fa pena da mangiare...molto golosa.
    Un bacione
    Lu

    RispondiElimina
  23. Sono rimasta incollata allo schermo....Questa torta è....è.....SUPER!!!!!!!!

    Complimenti davvero...La segno!

    Buon inizio di settimana,
    Raffa

    RispondiElimina
  24. Glo le tue ricette sono sempre uno spettacolo!!

    RispondiElimina
  25. @ carlottad: anch'io! :D

    @ alessandra: serviti pure! ;)

    @ artù: allora devi proprio provarla! ;)

    @ sonia: devi proprio farla!!!

    @ paola: scusa, avevo letto la tua ricetta ma non avevo visto il mio blog...ti ringrazio anche qua!!! ;;)

    @ donatella: io invece sono una super patita!!! ;)

    @ valentina: ho usato la ricotta anche per "alleggerirla" un po'! ;)

    @ ka': buttati, non ho dubbi sulla ruscita!!! ;)

    @ pat&spery: come ti capisco! :))

    @ dolcetti&co: serviti pure!!! ;)

    @ passiflora: grazie!!!

    @ mariabianca: per le foto mi sono trattenuta, ma dopo... :))

    @ federica: prendine pure quanta ne vuoi!!! ;)

    @ caris: più che rosicare, questa è da addentare!!! :))

    @ calogero: grazie!

    @ lu: scusa ma non capisco se ti piace oppure no... :-/

    @ raffaella: grazie!!!

    @ monica: troppo gentile!!! ;))

    @ commis: e allora mi inchino! ;;)

    RispondiElimina
  26. Peccaminose!!! sia le scarpe che la torta :-)
    Camy

    RispondiElimina
  27. Noooooooo ma questa è una lussuria assoluta :-o
    sisisi hai ragione, quando si pecca meglio farlo per bene :)

    RispondiElimina
  28. bello , abbinare le scarpe al cibo! che beicibi e che belle scarpe!!!

    RispondiElimina
  29. ehy ciao! come va?! mi assento un secondo e guarda quante cosine strabuone hai preparato!!
    Io mi sono rimessa a dietaaaaaaa!!!
    hehehe
    a presto!!!:))

    RispondiElimina
  30. torta golosissima e scarpe stupende! a presto :)

    RispondiElimina
  31. Glo che bella torta, sei stata bravissima, ha un aspetto golosissimo!!

    RispondiElimina
  32. Uhhhh, è una vera bomba cioccolotosa!:)
    Bacione

    RispondiElimina
  33. come darti torto se si deve peccare di golosità meglio farlo bene o niente....davvero golosissimo il tuo dolce,complimenti!!!!

    RispondiElimina
  34. come sempre unica, cara Glo!
    Ma quanto mi piacciono i tuoi abbinamenti... per non parlare della torta! Un bacio

    RispondiElimina
  35. Bellissima questa torta complimenti
    ciao

    RispondiElimina
  36. @ les temps des cerises: che bella definizione!!! ;))

    @ elenuccia: è che capita spesso!!! ;))

    @ i5mondi: grazie! ;)

    @ alcuoco!: ciao!!! ehm....l'intenzione l'AVEVO anch'io... ;;)

    @ francesca: grazie!!! ;)

    @ mariangela: grazie! ;)

    @ oxana: un concentrato di energia!!! :))

    @ marco e barabara: grazie!!! ;)

    @ fausta: e tu sempre troppo gentile! ;;)

    @ stefania: grazieee! ;)

    RispondiElimina
  37. Questa torta è un vero tripudio di golosità allo stato puro!

    RispondiElimina
  38. ciao gio!! complimenti per questa torta...passa da me, c'è un regalo per te!

    RispondiElimina
  39. Questa splendida torta la adoro, golosissima e perfetta, complimenti Glo!!!!!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per essere passato...se lascerai un commento mi farà molto piacere! ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...