11 settembre 2011

Panna cotta al caffè

Il caffè è il dopocena per eccellenza, ma per noi foodblogger, che non vogliamo rientrare nella routine (leggasi normalità!) servire il caffè nel solito modo diventa noioso! Ecco quindi un dolce che unisce la golosità del dessert alla sferzata di energia del caffè... Aspettatevi comunque qualcuno che, spazzolato il piatto, vi chieda un vero caffè (oltre al bis naturalmente!!!) ;D

Ingredienti per 8 porzioni:
400 gr di panna da montare,
160 gr di zucchero,
120 gr di latte,
5 cucchiai di caffè solubile,
5 fogli di gelatina.

Preparazione:
per prima cosa mettete a mollo i fogli di gelatina in acqua fredda. Inserite tutti gli altri ingredienti nel boccale del Bimby e cuocete a 90° per 6 minuti a velocità 4; successivamente aggiungete i fogli di gelatina ben strizzati e azionate per 30 secondi a velocità 6 (potete eseguire la stessa operazione in un pentolino, mescolando in continuazione; una volta aggiunti i fogli di gelatina tritate il tutto con il frullatore a immersione).
Versate il composto in stampini monoporzione (vi consiglio quelli in silicone perchè rendono più agevole l'operazione del capovolgimento) e lasciate solidificare in frigorifero per almeno 6 ore.


La panna cotta è un grande classico tra i dessert, ma l'aroma del caffè la rende diversa dal solito. Per questo motivo ho deciso di abbinare questi sandali di Valentino, un must della moda che però, in quest calzatura, ha deciso di osare inserendo delle eleganti piume. Il colore dei laccetti e della tomaia nel tallone richiamano il caffè, mentre le piume spiccano con un nero deciso, come le linee marcate delle deocrazioni in cacao.


40 commenti:

  1. Che buone Glo, io sono una caffe-dipendente, figuriamoci! Buona domenica!

    RispondiElimina
  2. io sono allergica alla caffeina, ma devo dire che questa mousse sembra spaziale! peccato che posso solo sognarla!! :)

    RispondiElimina
  3. Hahaha Glo! E' vero dopo questa delizia il caffè lo chiedono eccome!!! Un bacio e buonissima domenica

    RispondiElimina
  4. Buonissima! Mio marito è un cultore della panna cotta, per cui ne ho provate di tutti i tipi, quella al caffè è una delle mie preferite e come mio solito la faccio un po alcolica ;) Buona domenica ciao

    RispondiElimina
  5. hai perfettamente ragione noi ci dobbiamo distinguere...ottima idea per servire il caffè,davvero bella presentazione e bellissime scarpe!!!buona domenica:)

    RispondiElimina
  6. come resistere ad un dessert cosi?! Molto belli anche i sandali!

    RispondiElimina
  7. Da ceffè-dipendente...mi passi un cucchiainoooooooo :D? Goloso golosissimo :D
    Un bacione, buona domenica

    RispondiElimina
  8. Una foto molto bella, oltre all'abbinamento vincente caffè-panna... Valentino è sempre Valentino, se si parla di moda...! Un abbraccio

    RispondiElimina
  9. La panna cotta al caffè è proprio deliziosa e anche io la preparo spesso :) beh che dire l'abbinamento con quei sandali ci sta proprio tutto :)

    RispondiElimina
  10. Che montà...soprattutto dopo il terzo giorno di dieta!!

    RispondiElimina
  11. Adoro il caffè, non potrei vivere senza! Spettacolari anche questi sandali!!! Brava!

    RispondiElimina
  12. I dolci al caffe' sono la mia passione, come quelli al limone.
    Beh, per non parlare di quella per le scarpe...;-)

    RispondiElimina
  13. Che bella pannacotta, mette voglia di mangiarla...le scarpe poi sono bellissime!!!

    RispondiElimina
  14. il tuo dopo cena è davvero goloso e chic!!! come la scarpa, davvero stupendissima!!!!!

    RispondiElimina
  15. e si ma non solo per il dopocena , questo dolce va benissimo anche per il dopopranzo in luogo del normale caffè ... poi io lo prendo di solito verso le due del pomeriggio perciò è praticamente ottimo anche per prendere qualcosa di fresco ... Belle le scarpe , non so però se le porterei mai , il mio piede piccolino forse non le calzerebbe troppo bene , rimarrebbe nascosto dal piumaggio !! Baciuzzi

    RispondiElimina
  16. dai la panna cotta al caffe'!!!!!che idea geniale!!!le scarpe abbinate sono perfette!!!!

    RispondiElimina
  17. buonissimo, mi piacciono molto i dolci al caffè se al cucchiaio poi hanno una marcia in più. Mi piace l'abbinamento delle scarpe, sono veramente allegre. un abbraccio

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  19. wooooow! aprire il tuo blog e ritrovarsi di fronte a quelle panne cotte...è stata una prova durissima! un colpo al cuore! bellissime!e che dire delle scarpe abbianate? belle, eleganti e..."seduciose"! :D

    RispondiElimina
  20. Una proposta davvero stilosissima, soprattutto in abbinamento con le scarpe ;-)

    RispondiElimina
  21. deliziosa la panna cotta! le scarpe fantastiche...

    RispondiElimina
  22. Wow! che bella idea per presentare il caffè in modo unconventional! :)

    RispondiElimina
  23. Quest'oggi le creme caramel e le panne cotte impazzano nella rete! La tua versione è così golosa... mmmmmmmmm me la sto gustando con gli occhi! Complimenti Gio!!!

    RispondiElimina
  24. No..ma Gloriaaaa..quelle so le scaroe che ti dicevo io di valentino!! (ora tu permetti che parli di quelle scarpe??? Non volgio tralasciare la fantatisca panna cotta..ma quelle scarpe lì so il mio sogno proebitooooo)

    RispondiElimina
  25. oltre alla ricetta la foto è spettacolare!

    RispondiElimina
  26. La pannacotta è golosissima, ma quei sandali piumati sono da sballo, bellissimi, li voglio!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  27. Buonissima la panna cotta al caffè e scarpe da URLO!!!!

    RispondiElimina
  28. Ottima idea: panna cotta al caffè!!!
    bellissima anche la presentazione e naturalmente le scarpe sono incredibili!!!
    Baci

    RispondiElimina
  29. Golosissime...e poi la foto è molto bella, pare di poterle assaggiare dal monitor!

    RispondiElimina
  30. Sono una fan della panna cotta, al caffè non l'ho mai assaggiata:grave mancanza e non so il perchè, devo rimediare perchè so che mi piacerà!i sandali sono splendidi...Baciii!

    RispondiElimina
  31. Che bella questa panna cotta... così riuscirei anch'io a prendermi un caffè a fine pasto...

    RispondiElimina
  32. Io ho già il cucchiaino in mano e sono pronta ad affondare!!! Buonissima!!!!

    RispondiElimina
  33. Mi metto le scarpe e affondo il cucchiaino nella panna cotta.

    RispondiElimina
  34. Bellissima ricettina per una panna cotta ricca di energia e splendidi i sandali

    RispondiElimina
  35. Che dire?Tutto molto bello e perfetto!!quella panna cotta la mangerei volentieri proprio in questo momento!!baci!

    RispondiElimina
  36. Se c'è una cosa che amo... sono le scarpe... che devono essere rigorosamente alte mentre mangio panna cotta al caffè! ..squisita!!! :) Barbara art de vivre

    RispondiElimina
  37. Bellissima presentazione e mi viene l'acquolina a immaginarne il sapore!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per essere passato...se lascerai un commento mi farà molto piacere! ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...