31 maggio 2011

Panna cotta alle fragole


La primavera mi piace per l'abbondanza di frutti e colori... in inverno è difficile trovare un frutto di stagione che sia così gustoso come fragole, ciliegie, mirtilli e..chi più ne ha, ne metta! E infatti diventa quasi obbligatorio fare dei dolci al cioccolato (che non disdegno, per cartià!anzi...), ma ora ci vuole qualcosa di più fresco e leggero!
Grazie a questi meravigliosi frutti, quindi, oltre ad avere meno sensi di colpa per la linea :), si ottengono dessert freschi e allegri. Questa è la volta della classica panna cotta che, grazie alla presenza delle fragole, cambia colore (non sarà mica una mia mania del momento?) e diventa ancora più gustosa!

Ingredienti per 6 porzioni:
370 gr di fragole,
300 gr di panna fresca,
150 gr di latte,
120 gr di zucchero,
3 fogli di gelatina,
1 bustina di vanillina.

Preparazione:
per prima cosa mettete i fogli di gelatina a bagno in acqua fredda. Successivamente frullate le fragole fino a ridurle a una purea compatta (nel Bimby 10 secondi a velocità 8); se siete molto precisi passatele al colino per trattenere i semini...io non l'ho fatto, ma vi garantisco che non si sentivano per niente!
A questo punto nel boccale del Bimby aggiungete alla purea di fragole tutti gli altri ingredienti e cuocete a 90° per 7 minuti, velocità 4 (oppure sulla fiamma fate raggiungere il bollore al composto sempre mescolando).
Strizzate i fogli di gelatina e buttateli nel composto ancora caldo avendo cura di mescolare per bene, in modo che si amalgami.
Fate raffreddare il tutto e riponete in frigorifero per almeno 6 ore (potete versarla in coppette monoporzione o in uno stampo unico).

  Questo paio di sandali di Gianni Marra, che fa un po' "Barbie", è realizzato in camoscio fucsia, una tonalità di rosa acceso che richiama molto i frutti di stagione e ben si abbina alla panna cotta! Il "dislivello" del tacco in legno è ammorbidito dal plateau, anch'esso in camoscio; il piede è attraversato da tre fasce trasversali.

12 commenti:

  1. mi sa che la provo, adoro esageratamente le fragole :)))

    RispondiElimina
  2. ma non ho capito il latte, perche' 150 e 120?

    RispondiElimina
  3. Adoro la panna cotta che generalmente faccio semplice con salsa alle fragole...questa però mi sembra un'idea carina!!Trovo che le scarpe con il plateau siamo molto comode e quelle che ci hai indicato oggi sono molto belle!Brava!A presto!

    RispondiElimina
  4. @mari_angela: scusa la svista, 120 è lo zucchero...ho corretto! se la provi fammi sapere! ;)

    @amichecuoche: in questo modo unisce salsa e panna cotta! 2 in 1! ;)

    RispondiElimina
  5. ..splendida la ricetta, splendide le scarpe! =)

    RispondiElimina
  6. la ricetta potrei anche tentarla, sulle scarpe non potrei mai stare, però con un pizzico di nostalgia. Quando avevo la caviglia integra era tutta un'altra cosa!

    RispondiElimina
  7. Tanto bella quanto sicuramente buona e le scarpe son fantastiche ^_^ il mio problema sarebbe non perdere l'equilibrio!

    RispondiElimina
  8. Non so scegliete tra rubarti questa panna cotta o uno dei cestini qui sotto..magari tutti e due così non se ne parla più :)

    RispondiElimina
  9. @ singerFood e Chiccherie: grazie!!! ;)

    @Cinzia: beh solo per mangiare la panna cotta potresti indossarle!!! :D

    @Sonia: per questo mi piacciono i dolci e le scarpe...così il mio fondoschiena attuttisce la caduta!!! :D

    @Elenuccia: serviti pure! ;)

    RispondiElimina
  10. Eh sì, è davvero più golosa la panna cotta in veste primaverile fragolosa :D! Bellissime anche le scarpe, un po' vistose per il mio carattere ma davvero belle. certo mi servirebbe un corso per riuscire a comminare su dei tacchi così alti!!!
    Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  11. @Federica: eh sì, come ho scirtto sono un po' da Barbie in quel colore shocking! ;)

    RispondiElimina
  12. Ciao!
    Piacere di fare la tua conoscenza!
    Mi sono aggiunta tra i tuoi follower se ti va passa da me, un modo per conoscerci e leggere nuove ricette.

    Se ti va visita anche il sito:
    www.oraviaggiando.it

    Questa guida è pronta al lancio della nuova Community "Gourmondo ®", un nuovo punto d'INCONTRO per gli appassionati di CUCINA: possibilità di pubblicare RICETTE, possibilità di segnalare ristoranti non ancora recensiti, possibilità di interagire con gli altri NaGou, possibilità di ricevere cene in omaggio e tantissimo altro ancora.....

    iscriversi è semplice:
    http://www.oraviaggiando.it/iscriviti-gratuitamente-oraviaggiando.html

    Baci e buon week end!

    RispondiElimina

Ciao! Grazie per essere passato...se lascerai un commento mi farà molto piacere! ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...